Informazioni

Tratti del Cammino in Alto Adige

I tratti del moderno cammino “Jakobsweg Südtirol” affascinano con un impressionante paesaggio, ma anche con le numerose e spesso molto ben conservate testimonianze medioevali lungo la strada, periodo aureo del pellegrinaggio.

„Camminare. Non si tratta di altro. Solo camminare. Io cammino. Perseverante attraverso i campi. Metto piede su strade principali, su terreni battuti, su sentieri paludosi, mulattiere. Io cammino su sentieri di tutti i generi. (…) Vado sul cammino di San Giacomo, sul cammino di San Giacomo vado a Santiago de Compostela.“ Beat Sterchi, “Going to Santiago”

 

Marcatura

La marcatura del cammino di S. Giacomo per ora non è ancora integrata nella segnaletica ufficiale dei sentieri. Alcuni tratti sono segnalati con il simbolo europeo della conchiglia gialla su fondo blu sottoforma di piccole tabelle metalliche o cartelli adesivi. Il percorso segue in gran parte sentieri escursionistici pubblici o vie ciclabili, che sono adeguatamente indicati. Per esempio, da Bressanone a Bolzano il “Sentiero dei castagni”, o dall’Abbazia di Monte Maria a Müstair il “Sentiero delle ore”.

 

Cammini d’Europa

Sul sito del progetto di cooperazione transnazionale “Europäische Jakobswege” il pellegrino trova le vie principali verso Santiago, partendo dalla Polonia, Ungheria, Austria. Al momento il sito è disponibile solo in lingua tedesca. Trac GPS sono disponibili e da scaricare.
Ulteriori Informazioni su Camino Europe.

Durch die weitere Nutzung der Seite stimmst du der Verwendung von Cookies zu. Weitere Informationen

Die Cookie-Einstellungen auf dieser Website sind auf "Cookies zulassen" eingestellt, um das beste Surferlebnis zu ermöglichen. Wenn du diese Website ohne Änderung der Cookie-Einstellungen verwendest oder auf "Akzeptieren" klickst, erklärst du sich damit einverstanden.

Schließen